• Giovanni Rivaroli

Prassi di Riferimento per l'esecuzione di scavo stratigrafico


L'associazione Archeoimprese, di cui Malena snc è socio fondatore, ha prodotto uno strumento assolutamente innovativo nel campo dell'archeologia professionale.

Assieme all'Ente Unico di Normazione Italiano (UNI) è stata infatti pubblicata la Prassi di Riferimento 16:2016

"Linee guida per le attività di sondaggio esplorativo, assistenza archeologica in corso d'opera e scavo archeologico stratigrafico".

Questo strumento definisce infatti per la prima volta in Italia, non solo i requisiti e le competenze delle imprese nell'esecuzione dell' attività di scavo ma anche i principali step e adempimenti a carico della Committenza oltre che un dettagliato sistema di intercomunicazione a tutela reciproca del Committente, dell'Impresa esecutrice e della Soprintendenza.

La prassi 16:2016 non è una sostituzione dell'apparato legislativo vigente, ma uno strumento grazie a cui tutti gli attori coinvolti nell'attività archeologica di cantiere possono essere costantemente consapevoli e aggiornati sul workflow che li aspetta.

All'interno della Prassi inoltre vi è un capitolo "Termini e definizioni" in cui sono indicati tutte le figure professionali coinvolte e quali sono i loro compiti, tutti i nomi tecnici delle varie procedure e i relativi percorsi.

Siamo sicuri che questo docmento potrà rappresentare un passo avanti per tutti gli atori coinvolti. La prassi è liberamente e gratuitamente adottabile da chiunque ne voglia fare uso.

Il documento è scaricabile dal sito UNI al link: http://www.uni.com/index.php?option=com_content&view=article&id=2573&Itemid=2460

Post recenti

Mostra tutti

Tagli alla cultura

Beni culturali: colpiti e affondati. Comunicato congiunto API – Assotecnici Manovrina è un termine innocuo, quasi rassicurante, nel suo richiamo al gergo giornalistico della prima Repubblica. La manov

Malena snc

Via Giuseppe Manfredi 112 - 29122 Piacenza 

CF e PI 01246890337

amministrazione@malenasnc.com- malenasnc@pec.it